Centri di ricerca

I centri di ricerca sono organismi che mirano a svolgere, promuovere e divulgare un'attività di studio e/o ricerca in particolari campi scientifici. 

Di seguito i Centri di ricerca a cui afferisce il Dipartimento

Aspi - Archivio storico della psicologia italiana
aspi1

Il Centro interdipartimentale di ricerca Aspi - Archivio storico della psicologia italiana è nato nel 2005 per iniziativa del Dipartimento di psicologia e con la partecipazione del Dipartimento dei sistemi giuridici.

Il centro ha come progetto scientifico permanente l’individuazione, la raccolta, la conservazione e la valorizzazione on-line delle fonti documentarie relative alla storia della psicologia italiana, e più in generale alla storia delle “scienze della mente”.

Fondato inizialmente per riordinare, conservare e valorizzare due archivi ereditati dal vecchio Istituto di psicologia della Facoltà di lettere e filosofia dell’Università degli studi di Milano, quello del celebre psicologo e psicoanalista Cesare Musatti (1897-1989) e quello del suo maestro Vittorio Benussi (1878-1927), l’Aspi ha successivamente acquisito tramite donazione altri 17 fondi archivistici, tra cui quelli dello psicologo e psichiatra Giulio Cesare Ferrari (1867-1932), degli psichiatri Giuseppe Antonini (1864-1938) e Carlo Lorenzo Cazzullo (1915-2010), degli psicologi del lavoro Luigi Meschieri (1919-1985) e Dario Romano (1937-2010), della psicoanalista Luciana Nissim Momigliano (1919-1998) e del medico Mario Tiengo (1922-2010), primo cattedratico al mondo di fisiopatologia e terapia del dolore.

Il team di lavoro è composto da archivisti, storici della psicologia e storici della scienza, i quali hanno acquisito negli anni – grazie a una proficua collaborazione con esperti di informatica e designer – un’autonomia sufficiente alla gestione del portale web, il luogo virtuale dove confluisce quasi tutto il lavoro del Centro.

Grazie a una politica di apertura e di fattiva collaborazione con i privati e con altri enti che conservano archivi analoghi, l’Aspi ha attivato una rete di contatti che attualmente annovera un centinaio di collaboratori in tutta Italia.

Responsabile Prof. Mauro Antonelli  –  Archivista Dott.ssa Paola Zocchi 

Collocazione: U6, Piano 3, Stanza 3029-B   –  U6, Piano 2, Biblioteca, Stanza B205

BiCApP
logo

Il Bi.CApP è un centro dipartimentale a cui afferiscono ricercatori, professori e studenti del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca con background nei campi del comportamento sociale, economico ed organizzativo, dell’apprendimento senso-motorio, dei processi attentivi e percettivi, delle basi neurali del comportamento, dell’ergonomia cognitiva, della psicolinguistica, dell’informatica, dell’ingegneria e dello sviluppo tecnologico. Il BiCApP è inoltre aperto ad afferenze accademiche e industriali esterne con competenze nei diversi campi di interesse del centro.

COMIB - Centro di Ricerca in Ottica e Optometria di Milano Bicocca
COMIB

COMiB was constituted in 2015 at the Department of Materials Science to create a link between the academic world and the productive activities integrated throughout the national territory. 
The main objective is to coordinate and develop new studies and research in optics, optometry, and all the fields related to the world of vision, thanks to the contribution of experts with different skills. 

MIBTEC: Mind and Behavior Technological Center
logo mibtec

Il Mibtec è un centro di ricerca che nasce nel 2018 da un finanziamento ministeriale all’interno del progetto dei ‘Dipartimenti di eccellenza’. La nostra struttura si articola in uno spazio con laboratori multipli che consentono di sviluppare paradigmi di realtà virtuale (Virtual Reality, VR) e aumentata (Augmented Reality, AR) a diversi livelli di complessità (tramite visori portatili a CAVE full immersion, ovvero ambienti di realtà virtuale pienamente immersivi). Il centro si propone di studiare diversi aspetti del comportamento umano all’interno di ambienti che simulino contesti di vita reale, comprendenti lavoro, gioco, emergenza, e salute, ma siano modificabili in modo controllato. Il MibTec si propone inoltre di analizzare dal punto di vista scientifico gli human factors legati all’interazione uomo-macchina

NeuroMI - Milan Center for Neuroscience
Neuroscience

The mission of the Milan Center for Neuroscience is to promote high-level multidisciplinary research and education in the field of Neuroscience, to uncover mechanisms of nervous system function and dysfunction at different ages.