Lunedì, 28 dicembre 2020

Giovani attenti e altruisti verso gli anziani percepiti come bisognosi

logo bicocca

Gli uomini anziani e le donne di mezza età percepiti come bisognosi sono in grado di attirare l’attenzione dei giovani e di stimolare atteggiamenti altruistici e solidali.

Lo afferma uno studio del dipartimento di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca dal titolo “Social categorization and joint attention: Interacting effects of age, sex, and social status” (LEGGI TUTTO QUI) pubblicato sulla rivista “Acta psychologica” del gruppo Elsevier.

Il team di studiosi (Francesca Ciardo, Jacopo De Angelis, Barbara F.M. Marino, Rossana Actis-Grosso) coordinato da Paola Ricciardelli si è concentrato sull’analisi dell’attenzione condivisa, il comportamento per cui due persone, attraverso la direzione dello sguardo, prestano attenzione allo stesso oggetto o evento. L’attenzione condivisa è fondamentale per stabilire rapporti sociali efficaci: permette di capire i desideri, le intenzioni e gli stati mentali delle persone con cui interagiamo.