20 Novembre 2017

Ciclo di Seminari del Dipartimento di Psicologia, a.a. 2017/2018

Prof. Ivan Urlić, PhD, M.D., School of Medicine, University of Split, Croazia
Vivere con i nemici. La gestione dei conflitti internazionali e interetnici

Parlare di ostilità è un compito complesso e difficile. Anche più complesso risulta il fatto e la necessità di vivere con vari nemici. È possibile sempre chiedersi dove si trova lo spazio per i fenomeni reciprocamente intercambiabili e riconoscibili come realtà, e quando si entra nello spazio pieno di pregiudizi, posizioni di giudizio, i stereotipi culturali che bloccano la curiosità e questioni, e spesso formano lo spazio per espressioni aggressive, distruttive. Allora, gli spiriti del tempo passato e presente occupano il posto che la mente aperta potrebbe servire molto meglio. Possiamo assumere che le ferite del passato possono gettare le lunghe ombre se non sono sufficientemente metabolizzate, possono rappresentare il peso che si trasmette attraverso le generazioni come un ostacolo grave.

Si parlerà di conflitti e di loro conseguenze su piano personale, interpersonale e sociale, che si articola in varie modalità di sopravvivenza. Oltre che sviluppare lo stress posttraumatico cronico ci sono altre vie d'uscita come elaborazione di lutto per oltrepassare le perdite e l'apertura verso una cultura di perdono e di riconciliazione sia sul piano intrapersonale che interpersonale e sociale, inter-etnico e internazionale.

 

Lunedì 20 novembre 2017, ore 14.30

Sala Lauree del Dipartimento di Psicologia, U6 (3° piano)

Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.

Per informazioni:

Prof.ssa Laura Parolin

laura.parolin@unimib.it